Contatto ticino@isscanalizzazioni.ch 24ore servizio 091 611 1760

Attualità di ISS Servizio Canalizzazioni SA

ISS cede ISS Servizio Canalizzazioni SA a KLAR Partners

ISS – impresa di Facility Management operante su scala mondiale – cede la sua filiale svizzera ISS Servizio Canalizzazioni SA a KLAR Partners, società di partecipazione finanziaria paneuropea il cui interesse si concentra sugli investimenti in imprese di servizi essenziali operanti nell’area germanofona, nei Paesi del Benelux e in Scandinavia.

Negli ultimi anni l’azienda ha saputo posizionarsi come impresa elvetica leader del settore delle infrastrutture. Ciò è stato possibile grazie alle innovazioni tecnologiche e a una flotta all’avanguardia.

Poiché ISS sta rafforzando il suo impegno strategico nel suo campo di attività principale – Facility Services integrati e Key Accounts – è stata operata la decisione strategica di vendere ISS Servizio Canalizzazioni SA a KLAR Partners. Quest'ultima vanta una pluriennale esperienza nello sviluppo di aziende leader di mercato nel settore dei servizi a livello sia nazionale che europeo. In futuro KLAR Partners si avvarrà di tale esperienza anche con ISS Servizio Canalizzazioni SA allo scopo di sostenere l’impresa tanto lungo il suo percorso di crescita organica quanto nel quadro di investimenti e altri acquisti. «Con l’acquisizione di ISS Servizio Canalizzazioni SA gettiamo le basi per degli investimenti sostenibili nel campo della manutenzione dei canali e sul mercato elvetico. A convincerci sono state soprattutto la forte posizione di mercato di ISS Servizio Canalizzazioni SA e l’utilizzo, da parte dell’azienda, di moderne tecnologie. Lo sviluppo aziendale degli ultimi 20 anni è di tutto rispetto. Con il team di circa 280 eccellenti specialiste e specialisti con una solida formazione intendiamo ora scrivere un nuovo capitolo di questa storia ricca di successi».

ISS Svizzera sottolinea che la decisione di cedere l’azienda non è stata presa a cuor leggero. «Negli ultimi 20 anni abbiamo saputo distinguerci grazie alle nostre straordinarie idee e a un team estremamente specializzato. Sono fiero dello sviluppo sostenibile di questa unità. Se da un lato con le giuste innovazioni nel campo della robotica e della digitalizzazione siamo riusciti ad acquisire un vantaggio competitivo, dall’altro i nostri modelli commerciali dirompenti ci hanno permesso di approfondire nuove partnership con Key Accounts» spiega André Nauer, Presidente del Consiglio di amministrazione di ISS Servizio Canalizzazioni SA e CEO di ISS Svizzera SA.

Nel quadro della transazione ISS Svizzera SA si è avvalsa del sostegno di UBS in quanto consulente finanziario esclusivo e di CMS in quanto consulente legale.

ISS Servizio Canalizzazioni SA impiega circa 280 persone e ha generato un fatturato di circa 50 milioni di CHF nel 2020. La vendita dovrebbe essere completata nel secondo trimestre del 2021.

Il Gruppo ISS continua a puntare dei ricavi netti di 2 miliardi di corone danesi nel 2021 e nel 2022 dal suo programma di disinvestimento.

Contatto per i media

Andrea Joss, responsabile della comunicazione, +41 79 963 18 31, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.